Accreditamento Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Accreditamento Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Da novembre 2017 Sicure è Provider Autorizzato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri con delibera del 17/11/2017 n°U-ss/8393/2017 – agli ingegneri iscritti agli Ordini Provinciali che frequentano i corsi di FORMAZIONE e/o AGGIORNAMENTO organizzati da Sicure vengono riconosciuti i Crediti Formativi Professionali (CFP) ai fini della formazione continua, un credito per ciascuna ora di formazione.

Sicu.re. Srl

secondo provider con sede in Sardegna accreditato dal CNI con Codice 21-2017, supporta i professionisti nel loro iter di formazione continua obbligatoria offrendo moduli formativi o di aggiornamento, preventivamente validati dal CNI, tenuti da docenti esperti e qualificati.

“Le attività di formazione professionale continua, erogate da Sicure,  sono di tipo non formale (corsi e seminari, convegni e conferenze), conformi al regolamento della Formazione Professionale Continua prevista dal CNI e si tengono presso la nostra sede a Cagliari, in via Giotto 38/C.”

A conclusione degli eventi formativi, gli Iscritti sono tenuti a comunicare all’Ordine i CFP conseguiti e a conservare la relativa documentazione.

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, con la collaborazione del Ministero della Giustizia, ha redatto e adottato il proprio Regolamento nel 2013 – REGOLAMENTO PER L’AGGIORNAMENTO DELLA COMPETENZA PROFESSIONALE adottato dal Consiglio Nazionale Ingegneri nella seduta del 21/06/2013, a seguito del parere favorevole, con modifiche, espresso dal Ministro della Giustizia con nota prot. 21/06/2013.0018393; l’obbligatorietà della formazione continua è entrata in vigore dal 1 gennaio 2014. Mentre dal 1 gennaio 2018 è entrato in vigore il nuovo Testo Unico 2018 – Linee di Indirizzo per l’aggiornamento delle Competenze Professionali.

L’attività di formazione può essere di tre tipi: non formale, informale e formale.

  • Le attività di formazione non formale sono: la frequenza frontale o a distanza di corsi e seminari riconosciuti, compresi quelli obbligatori per legge, la partecipazione a convegni, conferenze ed altri eventi specificatamente individuati e riconosciuti dal CNI, la partecipazione a visite tecniche qualificate a siti di interesse, la partecipazione a stage formativi. Un’ora equivale a un CFP (esclusi gli stage).

  • Le attività di formazione informale sono: l’aggiornamento legato all’attività professionale dimostrabile, la certificazione delle competenze professionali da parte dell’Ordine, pubblicazioni qualificate, brevetti, la partecipazione qualificata a organismi, gruppi di lavoro, commissioni tecniche e di studio in Italia e all’estero, riconosciuti dal CNI, la partecipazione alle commissioni per gli esami di Stato per l’esercizio della professione di Ingegnere/ Ingegnere iunior, la partecipazione a interventi di carattere sociale/umanitario in occasione di calamità naturali inerenti l’ambito professionale.

  • Le attività di formazione formale sono: la frequenza di master di primo e secondo livello e di dottorati di ricerca, la frequenza di corsi universitari con esame finale.

Inoltre gli ingegneri hanno la possibilità di autocertificare i 15 CFP per l’aggiornamento informale svolto nell’ambito della propria attività lavorativa, sia essa svolta in forma di libera professione o di dipendenza nelle varie forme.

Si può essere esonerati dall’obbligo di aggiornamento in caso di: maternità o paternità, per un anno; servizio militare volontario e servizio civile; grave malattia o infortunio; altri casi di documentato impedimento.


Riceverai informazioni sui prossimi corsi in partenza.

2018-08-31T08:43:16+00:00

Nuovi corsi

Contatti

Via Giotto 38C - 09121 Cagliari (CA)

Telefono: 070/650451 - 070/658457

Fax: 070/658457

Web: Sicure.it

News