AGGIORNAMENTO per COORDINATORI DELLA SICUREZZA – CSP/CSE

AGGIORNAMENTO per COORDINATORI DELLA SICUREZZA – CSP/CSE2019-02-04T11:45:26+00:00

Project Description

Corso di 

AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI

PER LA PROGETTAZIONE E L’ESECUZIONE DEI LAVORI NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI

(ai sensi dell’Art. 98 e dell’Allegato XIV del D.Lgs. 81/08)

Tipo di formazione e sede: formazione teorica in aula presso la nostra sede
Attestato di formazione: ai sensi di legge, valido su tutto il territorio nazionale
Durata: 40 ore (aggiornamento quinquennale) suddivisibili in più moduli da 4, 8, 12, 16 o 20 ore
Crediti Formativi: in relazione alle ore frequentate – CFP riconosciuti a Ingegneri, Geometri, Architetti iscritti ai rispettivi ordini professionali

Gli argomenti dei moduli di aggiornamento comprendono sia aggiornamenti normativi, che richiami a nozioni fondamentali ed altri argomenti di interesse per i coordinatori della sicurezza. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

  • Aggiornamenti normativi in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali;
  • Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le Direttive di prodotto;
  • Richiami al Testo Unico: soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale, metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi;
  • Richiami alla legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota. Richiami al Titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.
  • Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali.
  • La sorveglianza sanitaria, le malattie professionali ed il primo soccorso.
  • Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche.
  • Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria.
  • I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro.
  • Rischio chimico e biologico.
  • Rischi in ambienti di lavoro: rischi fisici (rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione), movimentazione manuale dei carichi, videoterminalisti.
  • I rischi connessi alle bonifiche da amianto
  • I rischi di incendio e di esplosione
  • I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati
  • I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza
  • Le relazioni aziendali e la comunicazione. Teorie e tecniche di comunicazione.

L’’obbligo di aggiornamento quinquennale della durata complessiva di 40 ore, può essere assolto anche attraverso la frequenza di più moduli, di 4, 8, 12 ore, svolti nell’arco del quinquennio. L’aggiornamento può essere svolto anche attraverso la partecipazione a convegni o seminari.

SCARICA LA SCHEDA DI ADESIONE

INFO & CONTATTI